Amedeo Maffei è nato a Castelvetro di Modena il 24 maggio 1947.
Iscritto all'Albo degli Psicologi Italiani e all'Albo Internazionale degli Psicologi dello Stato americano del Delaware, ha fondato il Centro A.M. di Sirtori, Centro di Ricerca sul Comportamento Umano.


Il 12 aprile 1973 - stimolato da studi, intuizioni e ricerche nel campo della motivazione e della comunicazione - conduce il suo primo corso, chiamato Esperienza A.M., che si evolverà negli anni successivi nella fondazione di altre esperienze (Leadership, Energia Sottile, Immaginazione Virtuale).


All'inizio degli anni '80 viene creato il Centro A.M., le cui strutture vengono ospitate presso la ex Villa Borromeo di Sirtori. E' in questo centro che Amedeo Maffei svolge gran parte della propria attività, a contatto con le più diverse realtà e problematiche sociali del nostro tempo.


Nel 1980 Amedeo Maffei riceve l'incarico di tenere l'Esperienza A.M. ai componenti del Governo ed ai leaders politici della Repubblica di San Marino.


Sempre per conto della Repubblica di San Marino tiene una serie di esperienze con un gruppo di giovani tossicodipendenti, ottenendo significativi risultati sul piano riabilitativo.


Sempre in quegli anni avvia collaborazioni e consulenze con enti, società, governi e con Istituti di Ricerca nazionali ed internazionali di Psiconeuroimmunologia. Nel 1990 inizia una ricerca Psicoimmunologica in collaborazione con la Divisione di Microbiologia dell'Ospedale San Gerardo di Monza.


Ha tenuto corsi di leadership a noti esponenti del mondo politico, a vescovi della Chiesa Cattolica e della Chiesa Avventista e numerosi stage come responsabile del management dei quadri direttivi di importanti gruppi economici e finanziari.


Come consulente personale del Ministro della Giustizia, Amedeo Maffei ha guidando esperienze di recupero e riabilitazione presso alcune carceri italiane, coinvolgendo lo staff della direzione, gli agenti di polizia penitenziaria e i detenuti.


E' psicologo ufficiale del team ciclistico professionistico internazionale "Caldirola", per il quale ha tenuto stages ed interventi finalizzati ad un ottimizzazione dell'attività sportiva ed al conseguimento di una maggiore motivazione.


La ricerca filosofica, psicologica e scientifica di Amedeo Maffei è stata oggetto di tesi di laurea presso la facoltà di Economia e Commercio dell'Università Luigi Bocconi di Milano, la Facoltà di Psicologia dell'Università degli Studi di Padova e la Facoltà di Pedagogia dell'Università Cattolica di Milano.


Amedeo Maffei ha ricevuto significativi riconoscimenti Nazionali ed Internazionali, come la Medaglia d'Oro di Prima Classe della Croce Rossa Italiana (con la seguente motivazione: "Per aver, con il suo impegno sociale e filosofico, aiutato e soccorso l'Uomo negli ideali della Croce Rossa Italiana", 28 novembre 1984).


Il pensiero filosofico ed il percorso psicologico di Amedeo Maffei e delle Esperienze da lui fondate sono documentati anche in una serie di pubblicazioni edite da Edizioni A.M. ("Pensieri di un contemporaneo", "Il bambino e l'inconscio", "Domande all'Uomo", "Figli di chi", "L'Immagine").


Di Amedeo Maffei ha riferito e parlato la stampa nazionale ed internazionale, sottolineando valore e significato degli obiettivi e degli effetti prodotti dalle Esperienze A.M.: migliorare la salute psichica dell'essere umano, motivare la persona nei confronti della propria immagine di sé, superare le inibizioni causate dai condizionamenti, ricreare un'armonia tra l'atteggiamento mentale e le espressioni del comportamento e della comunicazione.

HOME | BIBLIOGRAFIA | EVENTI | RICONOSCIMENTI